Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte
Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.
 
Trova il tuo percorso nella Valle Isarco

Carpaccio di barbabietola con crème brulée di formaggio di capra fresco

Ingredienti per il carpaccio
1 kg di barbabietole
aceto di vino rosso
sale, pepe, olio d’oliva
 
Ingredienti per la crème brulée
250 g di formaggio di capra fresco
125 ml di latte
125 ml di panna fresca
4 tuorli d’uovo
sale, timo limone
ev. un po’ di zucchero per flambare la crema
 
Preparazione del carpaccio:
Cuocere in acqua la barbabietola per circa 1,5 ore, scolare, pelare e lasciar raffreddare.
Filtrare 1/3 dell’acqua di cottura attraverso un colino da tè e ridurre sul fuoco di circa la metà.
Salare e pepare, aggiungere un po’ di aceto di vino rosso e olio d’oliva.
Disporre il carpaccio su quattro piatti e condire con la riduzione.
 
Preparazione della crème brulée: 
Scaldare il formaggio fresco di capra con il latte, la panna, il timo limone e un pizzico di sale (senza portare all’ebollizione), scolare, lasciar raffreddare e aggiungere i quattro tuorli.
Distribuire la crema in quattro stampini resistenti al fuoco e conservare in frigorifero per una notte.
Cuocere la crema negli stampini a bagnomaria nel forno ventilato a 90° C per un’ora.
Lasciar raffreddare, cospargere di zucchero e flambare con l’apposito cannello da cucina (può anche essere omesso).
Servire la crème con il carpaccio.
 
Consiglio: Servite questo piatto con canederli alla barbabietola.
 
Foto: Florian Andergassen
Ricetta per 4 persone: esercizi aderenti alle Settimane gastronomiche della Valle Isarco „Eisacktaler Kost“

Gli esercizi aderenti alle Settimane gastronomiche della Valle Isarco „Eisacktaler Kost“ vi augurano una buona riuscita e vi invitano cordialmente a visitare i loro ristoranti per degustare ulteriori creazioni culinarie preparate con ingredienti locali. Qui trovate maggiori informazioni sulle Settimane gastronomiche della Valle Isarco „Eisacktaler Kost“
Alto Adige Informazioni, Via Alto Adige 60, I-39100 Bolzano, Alto Adige
Tel. +39 0471 999 999 - info@suedtirol.info