X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Click here for further information.
Trova il tuo percorso nella Valle Isarco
Box 3 ist eine VideoBox

Harald Gasser

Il custode delle verdure rare. Antico sapere, nuova agricoltura

Non si direbbe a vederlo, per quanto è sorridente, ma ad Harlad Gasser piace stancarsi. E sporcarsi le mani. Non in senso metaforico, ma fisicamente, lavorando la terra. Prima di diventare agricoltore era operatore sociale. Fino a quando, esattamente dodici anni fa, non ha deciso di fare di testa propria. Ha così cominciato a coltivare verdure rare e specie antiche, ormai dimenticate e quasi andate perdute. Tra successi e insuccessi Harald ha rinunciato all’allevamento trasformando il proprio maso in un orto delle verdure rare. Quando ha ereditato il maso di famiglia, dodici anni fa, Harald era a malapena in grado di badare al proprio campo di 15 metri quadri. Anzi, spesso non veniva su niente e ci sono persino stati giorni in cui stava per mollare tutto. Oggi Harald Gasser coltiva 400 specie di verdure diverse su 3.000 metri quadri. Le sue verdure sono le più richieste dagli chef più celebri dei ristoranti altoatesini e italiani.

Foto: (c) IDM Südtirol, Alex Filz
Harald Gasser Mi piace definirmi un "custode della terra" perché non mi limito a coltivarla, ma la custodisco.

Contatto

Aspinger Raritäten
Saubach 29
39040 Barbiano (BZ)
Tel. +39 335 7085311
aspinger.raritaeten@yahoo.it
www.aspinger.com

Vedi altri personaggi della Valle Isarco
Harald GasserLe verdure rare di Harald Gasser
Valle Isarco Marketing societá consortile srl, Bastioni Maggiori 26a, I-39042 Bressanone (BZ), Alto Adige
Tel. +39 0472 802 232 Fax +39 0472 801 315 info@valleisarco.com