X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Click here for further information.
Trova il tuo percorso nella Valle Isarco
Il Biotopo Palù Raier Il Biotopo Palù Raier è un'area naturale protetta dell'Alto Adige, istituita nel 1986 nel comune di Naz-Sciaves.

Biotopo Raiermoos e sentiero didattico a Rasa

Ambiente protetto per animali e piante in via d’estinzione

Lo stagno di Raier in origine era una grande lago, formatosi circa 12.000 anni fa su argillose morene formate dai ghiacciai. Le prime popolazioni vissero in questo luogo su palafitte.
Oggi Raiermoos è un biotopo e ambiente naturale per animali e piante in via d’estinzione. Canne, tifa latifoglia, giunco e trifoglio d’acqua crescono in riva allo stagno. Offre un ambiente vitale a rane, tritoni e colubridi. Numerosi uccelli, come aironi e cicogne trovano riposo lungo le loro rotte migratorie.

Nidificano avèrole, scriccioli e usignoli, oltre a sterpazzole e cinciallegre. I prati circostanti sono un paradiso per grilli, cavallette, farfalle e per la famosa mantide religiosa. Alti biotopi nel comune di Naz-Sciaves sono Sommersürs a Fiumes, Zuzzis e Laugen a Naz. Fate una passeggiata lungo il sentiero didattico intorno al biotopo di Palù Raier. Ascoltate il canto degli uccelli rari e osservate dalle piazzole il ricco mondo animale.
Biotopo Raier moosUna mezza dozzina di rare orchidee fiorisce tuttora nei prati sia umidi che aridi.
Biotopo Raier moosI prati aridi ricchi di fiori del Waldebichl sono un paradiso per grilli, api, cavalette, farfalle e mantidi.
Valle Isarco Marketing societá consortile srl, Bastioni Maggiori 26a, I-39042 Bressanone (BZ), Alto Adige
Tel. +39 0472 802 232 Fax +39 0472 801 315 info@valleisarco.com